L’attività di lavorazione e assemblaggio di cablaggi e apparecchiature elettriche ha origine nel 1959 a Milano come ditta individuale “Prandi Ines” la cui attività principale è quella di lavorare cavetteria per apparecchi audio e cavi alimentazione per elettrodomestici, nel 1963 si trasferisce in provincia di Varese dove incomincia a collaborare fattivamente e a prestare le proprie lavorazioni alla neonata “Ignis”, collaborazione che permane senza soluzione di continuità sino ad oggi con il gruppo Whirlpool.

Nel 1982 l’ azienda si trasforma in “Succ. Prandi Ines di Barassi E. & A.”, e nel 1986 diventa “Prandi S.n.c. di Barassi A. & Maffezzoli E.” le lavorazioni diventano più importanti e tecnologiche: si inizia ad investire in macchine automatiche e nel controllo del prodotto con un sistema di autocertificazione.

Nel 2001 l’ Azienda si trasferisce nella nuova sede di proprietà in Mesenzana (VA) in un’area di 3.000Mq di cui 1.500 coperti.

Nel 2004 la ragione sociale diventa “PRANDI S.a.s. di Barassi A. & C.” e ottiene la certificazione ISO UNI EN 9001:2001, e continuando ad investire nella formazione del Personale e nella politica della Qualità, nel 2008 si certifica ISO UNI EN 9001:2008.

Nel 2012 la ragione sociale diventa “PRANDI Wirings S.r.l.” evidenziando nella denominazione l’attività dell’ Azienda.